Convocati per il vaccino e poi respinti. Non c’è pace per i pazienti diabetici

Convocati per il vaccino e poi respinti. Non c’è pace per i pazienti diabetici
Ancora problemi lamentati da chi si è presentato all’hub di Oristano

Non c’è pace per i pazienti diabetici oristanesi. Alcuni di loro, provenienti da diverse parti della provincia, stamattina sono stati rimandati a casa dopo essersi presentati all’hub di Sa Rodia. Erano sicuri di poter ricevere finalmente il vaccino, come annunciato dalla convocazione ricevuta  per sms che non lasciava dubbi : il giorno indicato è infatti il 4 maggio.

Dopo una breve attesa sotto i gazebo i pazienti diabetici sono stati ricevuti dai medici, che hanno spiegato però come i vaccini oggi disponibili, l’Astrazeneca, non sono adatti a loro. Da qui l’invito a tornare a casa e la consegna di un appunto scritto a mano su un biglietto di carta con una nuova data di prenotazione.

Da sottolineare che i pazienti diabetici solo di recente sono riusciti a prenotarsi al portale dell’Assessorato della sanità. Fino ad allora erano stati relegati in una specie di limbo:  nessuna possibilità per loro di prenotarsi per età, ma neanche per patologia, in quanto non riconosciuti come pazienti fragili.  Un’interpretazione poi modificata dall’assessorato alla sanità che ha annunciato l’apertura degli appuntamenti anche per loro.

“Ci vuole impegno per arrivare a questa disorganizzazione – lamenta uno di loro, arrivato in tarda mattinata da un centro lontano 40 chilometri da Oristano – sono riuscito finalmente a prenotarmi il 22 aprile scorso e ho subito ricevuto una regolare conferma di prenotazione. Venerdì 30 aprile ho quindi ricevuto l’sms di convocazione per oggi e sono arrivato all’hub, convinto di poter avere il vaccino. Sono stato costretto invece a ritornare a casa, perchè non è disponibile il vaccino adatto alla mia patologia”.

Da ricordare che ieri pomeriggio, a causa di una considerevole giacenza di vaccini, sempre i pazienti diabetici sono stati convocati con un avviso urgente della Assl di Oristano riservato  ai pazienti con diabete di tipo 1 e con l’iniziale del cognome dalla A alla F.

Oggi, nel pomeriggio,  l’emanazione di un calendario di vaccinazione che prevede la convocazione dei pazienti diabetici per i giorni da giovedì a sabato prossimo. Si inizia con i pazienti affetti da diabete di tipo 1 (più di un migliaio in provincia ) per proseguire in ordine alfabetico con i pazienti di tipo 2. Per questi ultimi, oltre 8000  in provincia, la vaccinazione proseguirà secondo il calendario che sarà emanato la  prossima settimana.

Un sms arrivato a uno dei pazienti diabetici

Leggi anche Ecco chi potrà vaccinarsi nell’hub di Oristano tra giovedì e sabato

Martedì, 4 maggio 2021

Un commento a Convocati per il vaccino e poi respinti. Non c’è pace per i pazienti diabetici

  1. Sono un cittadino di 77 anni il giorno 22 aprile sono riuscito ad inserire i miei dati per la vaccinazione, ma ancora non ho ricevuto nessuna notizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *