Disinfestazioni contro le zanzare a Oristano e nelle frazioni, il calendario fino a giovedì - LinkOristano
Salute

Disinfestazioni contro le zanzare a Oristano e nelle frazioni, il calendario fino a giovedì

Tre giornate di interventi programmati dalla Provincia

Disinfestazioni contro le zanzare
Foto d'archivio

Oristano

Tre giornate di interventi programmati dalla Provincia

Nuovi interventi di disinfestazione sono stati programmati dalla Provincia di Oristano per contrastare la diffusione del virus della Febbre del Nilo. I trattamenti contro gli insetti alati saranno effettuati a partire dalle ore 3.30 sino alle ore 6.30 della mattina.

Domani, martedì 20 settembre, è programmato un intervento a Silì e nelle zone rurali di Su Cungiau de Laccus e Su Sattu Tollu a Oristano. Mercoledì 21 settembre si prosegue con Nuraxinieddu e Massama. Giovedì 22 toccherà invece a Donigala, Torre Grande e alla zona sportiva di San Paolo, a Oristano.

Durante il trattamento devono essere adottate le seguenti precauzioni: tenere chiuse porte e finestre, non circolare durante l’erogazione dell’insetticida, mettere al riparo eventuali piccoli animali domestici e oggetti utilizzabili da bambini e adulti, non consumare frutta e ortaggi, eventualmente contaminati, per almeno sei giorni.

La Provincia svolge la propria attività di prevenzione nelle aree pubbliche, ma spesso i focolai presenti in ambito privato hanno un forte ruolo sulle infestazioni. Per questo i cittadini sono chiamati ad adottare un comportamento adeguato e corretto al fine di ottenere i migliori risultati nel controllo delle popolazioni di zanzare: evitare l’abbandono di contenitori (bidoni, sottovasi, secchi, lattine, barattoli di qualsiasi dimensione), dove potrebbe depositarsi acqua; svuotare prontamente i contenitori con acqua eventualmente presenti in terrazze, giardini, orti e, ove non sia possibile lo svuotamento, provvedere alla chiusura con coperchi o zanzariere; tenere sgombri cortili e aree aperte da erbacce e rifiuti di ogni genere, pulire le grondaie per permettere lo scorrimento delle acque piovane, svuotare piscine inutilizzate e fontane, o eseguirvi adeguati trattamenti larvicidi.

Lunedì, 19 settembre 2022

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 0392, o l’indirizzo email redazione@linkoristano.it

Più informazioni
commenta