Indagato l'autista dell'auto coinvolta nell'incidente mortale di Arborea: è accusato di omicidio stradale - LinkOristano
Inchiesta

Indagato l’autista dell’auto coinvolta nell’incidente mortale di Arborea: è accusato di omicidio stradale

Deve rispondere anche di lesioni gravi

Arborea incidente mortale

Arborea

Deve rispondere anche di lesioni gravi

Dovrà rispondere di lesioni gravi e omicidio stradale aggravato, il  giovane di 19 anni di san Nicolò d’Arcidano che guidava la Opel Corsa coinvolta nell’incidente avvenuto domenica mattina ad Arborea e costato la vita ad Sandro Mura, 32 anni, imprenditore di Terralba. Lo riferisce l’agenzia Ansa, secondo la quale il giovane è risultato positivo alle analisi relative alla presenza di alcol nel sangue.

La Opel che guidava percorreva la strada comunale 22 e non avrebbe rispettato la precedenza andando ad urtare il furgone Fiat che era guidato da Sandro Mura. Un urto molto forte.

I due veicoli sono finiti in un campo di mais. La Opel ha perso anche tutto il blocco motore, scaraventato a diverse decine di metri di distanza.

Sandro Mura è morto  sul colpo. Feriti in modo grave i tre giovani  che viaggiavano sull’utilitaria, tutti e tre di San Nicolò d’Arcidano.

Uno di loro è stato trasportato in elicottero all’ospedale Brotzu di Cagliari dov’è stato  sottoposto a un delicato intervento chirurgico.

Sono stati trasportati , invece, all’ospedale San Martino di Oristano gli altri due suoi amici.

I tre avevano trascorso la serata insieme e, a quanto appreso, erano rientrati al mattino per poi ripartire presto dal loro paese.

Martedì, 16 agosto 2022

commenta