Ospedale di Oristano in emergenza, ora deve soccorrere anche quello di Nuoro. Il sindaco Sanna protesta - LinkOristano
Sanità

Ospedale di Oristano in emergenza, ora deve soccorrere anche quello di Nuoro. Il sindaco Sanna protesta

Il primo cittadino di Oristano convocherà un Consiglio comunale aperto alla cittadinanza e inviterà l'assessore Nieddu

Ospedale San Martino Oristano
Massimiliano Sanna

Oristano

Il primo cittadino di Oristano convocherà un Consiglio comunale aperto alla cittadinanza e inviterà l’assessore Nieddu

Il sindaco di Oristano Massimiliano Sanna raccoglie il grave disagio dei cittadini Oristano, preoccupati per la situazione dell’ospedale San Martino. “Ho appreso con stupore, questa mattina”, afferma Sanna, “dei forti disagi che i cittadini di Oristano e provincia stanno avendo per via della chiusura dei reparti di Chirurgia Generale, Ortopedia e Urologia dell’ospedale San Francesco di Nuoro”.

In questa maniera un bacino di 150.000 persone viene automaticamente riversato sull’ospedale San Martino di Oristano, creando difficoltà per tutto il personale ospedaliero, medico e paramedico, che non riescono a sopperire alla mole di lavoro in un periodo di particolare pressione per la sanità isolana.

“È mia intenzione”, prosegue il sindaco di Oristano, “convocare nei prossimi giorni un Consiglio comunale aperto alla cittadinanza con la presenza dei consiglieri regionali e delle autorità a vario titolo interessate, a partire da quelle del territorio, e con la presenza dell’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu”.

“Nonostante l’impegno profuso dalla Asl di Oristano, fresca della sua riorganizzazione”, dice ancora Sanna, “occorre risolvere, una volta per tutte, i problemi implementando i servizi del nostro ospedale, redistribuendo la risorse umane dalla città di Cagliari alle altre strutture, quella di Oristano in primis, che soffre già da troppo tempo di carenze non accettabili per un bacino di utenza di 30.000 persone e 20 comuni limitrofi. Mi aspetto risposte chiare in tempi brevi in modo che i cittadini non siano più costretti a subire i disservizi in ambito sanitario”.

massimiliano-sanna-luglio-2022-palazzo-degli-scolopi
Il sindaco Sanna

Giovedì, 11 agosto 2022

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email redazione@linkoristano.it

Più informazioni
commenta