Dal tronco dell'albero ormai morto una mano verso il cielo: ad Allai conclusa l'opera d'arte dello scultore gallese - LinkOristano
Turismo

Dal tronco dell’albero ormai morto una mano verso il cielo: ad Allai conclusa l’opera d’arte dello scultore gallese

Realizzata su un pino all'ingresso del paese, sarà promossa come un nuovo elemento di richiamo

Allai - mano - legno albero - Foto Laura Saba
Foto di Laura Saba

Allai

Realizzata su un pino all’ingresso del paese, sarà promossa come un nuovo elemento di richiamo

Ha preso la forma di una mano tesa al cielo uno degli alberi – ormai morto – all’ingresso di Allai: ci ha lavorato nei giorni scorsi lo scultore gallese Simon O’ Rourke, per evitarne l’abbattimento.

L’opera denominata “Una mano tra cielo e terra” è stata commissionata dal Comune, che intende promuoverla come una nuova attrattiva turistica ecosostenibile del paese, dopo il Museo Cima, la Casa sull’albero, il progetto ponte con Matera 2019 (sino al 2022 Capitale europea della Cultura), i dialoghi con Uomini di pietra, oltre che la recente adozione ufficiale della Carta mondiale per la tutela del cielo notturno sostenuta dall’Unesco e la candidatura volta ad ottenere la certificazione internazionale rilasciata dalla Fundaciòn Starlight dell’Istituto di Astrofisica di Tenerife di Tenerife, che hanno attivato una rete di progetti legati all’astroturismo.

“La scultura sul pino diventerà un’opera simbolo per la comunità, un monito attento alla salvaguardia di un territorio che non si vuole arrendere e combatte per un futuro prospero e rigoglioso, con fiducia, determinazione ed un ostinato amore per la natura”, ha commentato il sindaco Antonio Pili.

Allai - mano legno albero 3 - Foto di Peppe Musu
Foto di Peppe Musu

L’opera è stata realizzata grazie al sostegno della Fondazione di Sardegna, con il patrocinio dell’Agenzia regionale Forestas, del Cima Civico Museo Allai, del Consorzio turistico Sa Perda ‘e Iddocca e del Planetario de L’Unione Sarda, con la partecipazione di diverse attività locali.

Simon O’ Rourke è specializzato in sculture in legno che valorizzano gli ambienti naturali e si fondono con il paesaggio circostante. Si tratta di creazioni uniche che l’artista del Galles del Nord realizza utilizzando legname di scarto o ceppi in piedi, lavorati con una varietà di utensili elettrici e manuali. Ha già realizzato opere in Stati Uniti, Giappone, Canada, Olanda, Germania, Danimarca e Regno Unito.

Allai - mano - legno albero 2 - Foto Laura Saba
Foto di Laura Saba

Martedì, 13 aprile 2022

Grazie per aver letto questa notizia. Se vuoi commentarla, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email redazione@linkoristano.it

 

Più informazioni
commenta