Da Villaurbana alla poltrona di ministro, un libro sulla vicenda politica di Lucio Abis - LinkOristano
Eventi

Da Villaurbana alla poltrona di ministro, un libro sulla vicenda politica di Lucio Abis

L'opera di Giovanna Bibiana Orrù sarà presentata in un incontro venerdì sera

Generico gennaio 2022
Lucio Abis

Villaurbana

L’opera di Giovanna Bibiana Orrù sarà presentata in un incontro venerdì sera

Dal municipio di Villaurbana al Senato della Repubblica e poi alla carica di ministro: il primo tra i politici della provincia di Oristano.

Giovanna Bibiana Orrù ha raccontato in un libro la vicenda umana e politica del senatore Lucio Abis, ricostruendo il contesto socio-economico di quegli anni.

L’opera sarà presentata venerdì 14 gennaio, dalle 18, in un incontro nel centro socio culturale di Villaurbana, paese dove Abis era nato e dove aveva mosso i primi passi in politica.

Insieme all’autrice porteranno testimonianze sul senatore Abis l’ex sindaco di Oristano Pietro Arca e l’ex sindaco di Villaurbana Antonello Garau.

Potranno partecipare all’incontro fino a 45 persone; si può prenotare con una telefonata a uno di questi numeri: 378.7020630, 340.8946956 o 348.0881316.

Per accedere al centro culturale è necessario presentare il green pass rafforzato e indossare una mascherina Ffp2.

Lucio Abis, libro Bibiana Orrù

Il libro. Il libro è composto  da due capitoli principali: il primo esplora le origini di Lucio Abis attraverso l’analisi socio-economico e culturale del tempo; il secondo è interamente dedicato alla sua attività politica, da quando viveva a Villaurbana dove da consigliere di minoranza e, con una scalata costante, raggiunse nel tempo incarichi ministeriali.

L’autrice. Giovanna Bibiana Orrù (nota Vanna) è nata e vive a Villaurbana.  Ha conseguito la laurea in Storia e Società e la laurea in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università di Cagliari. Ha vissuto a Barcellona e Londra. Attualmente è docente di ruolo presso la scuola secondaria superiore di primo grado, dove insegna lingua inglese.

Martedì 11 gennaio 2022

Grazie per aver letto questa notizia. Se vuoi commentarla, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email redazione@linkoristano.it

Più informazioni
commenta