Tracciamento e quarantene: tanti bambini in fila al freddo per ore questa mattina - LinkOristano
Coronavirus

Tracciamento e quarantene: tanti bambini in fila al freddo per ore questa mattina

Contagi in crescita nell'Oristanese, tempi lunghi al San Martino per i tamponi

Generico dicembre 2021
Famiglie da tutta la provincia in attesa per il tampone all'ospedale di Oristano

Oristano

Contagi in crescita nell’Oristanese, tempi lunghi al San Martino per i tamponi

Centinaia di persone in attesa dalla prima mattina, al freddo, per effettuare il tampone del Coronavirus oggi al San Martino di Oristano.

Alle 12 la fila degli utenti in fila – prudentemente distanziati – aveva superato alcune centinaia di metri e tanti dovevano ancora arrivare.

I tempi di attesa si sono chiaramente allungati costringendo gli utenti ad attese interminabili, anche di ore. I maggiori disagi li hanno patiti i residenti fuori dal capoluogo.

“Sono arrivato alle 9 del mattino e la fila era già bella lunga”, dice un giovane di Terralba. “Ancora non è arrivato il mio turno”.

Tra le tante persone in attesa ci sono anche bambini insieme ai loro genitori: in molte scuole della provincia, ad incominciare da quelle di Ghilarza, si è reso necessario il tracciamento dopo la conferma di diversi contagi.

“Siamo arrivati alle 10,30 con mio figlio”, racconta una donna di Marrubiu. “Visti i tempi di attesa, credo che dovrà aspettare ancora diverse ore”.

Generico dicembre 2021

La direzione del San Martino, sapendo che per oggi erano programmati centinaia di tamponi, ha anche aumentato il numero degli operatori addetti ai prelievi.

“Nonostante siamo stati previdenti ed abbiamo rinforzato l’organico per il servizio, si sono formate lunghe file”, dice un’addetta dell’hub tamponi. “È già accaduto, ma di fronte a certi numeri più di questo non possiamo fare”.

Una cosa è certa: il luogo individuato per i tamponi è decisamente infelice: accanto ai parcheggi, costringe la gente a fare la fila all’esterno, in mezzo alla strada, senza riparo da vento e freddo.

Lunedì, 20 dicembre 2021

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email redazione@linkoristano.it

Più informazioni
commenta