Ecco il "super green pass": stretta sui non vaccinati, scattano i divieti - LinkOristano
Covid-19

Ecco il “super green pass”: stretta sui non vaccinati, scattano i divieti

Ecco le nuove regole valide dal prossimo 6 dicembre

Green pass valido
Green pass

Roma

Le nuove regole valide dal prossimo 6 dicembre

Arriva anche in Italia la stretta sui non vaccinati: il Consiglio dei ministri ha approvato il nuovo decreto con le norme per contenere la quarta ondata di Covid. Il decreto introduce il super Green pass, che spetta solo a chi è guarito o vaccinato.

Dal prossimo 6 dicembre e fino al 15 gennaio, solo gli immunizzati e negativizzati potranno accedere ai luoghi pubblici, come ristoranti e cinema, ma anche discoteche e cerimonie pubbliche.

Il green pass ottenuto tramite tampone sarà garantito solo per andare al lavoro, in palestra, per pernottare in un albergo o utilizzare i mezzi pubblici.

La decisione del governo è arrivata al termine di una giornata di vertici: prima con la cabina di regia e poi con Regioni ed enti locali. Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto all’unanimità.

Il nuovo decreto mantiene il sistema delle zone divise per colore, in base all’incidenza del virus e alla situazione negli ospedali.

In zona gialla scatterà l’obbligo di mascherina all’aperto: nessuna eccezione per vaccinati e guariti.

Scongiurate le chiusure delle attività nelle zone gialla o arancione, ma sarà garantito l’accesso solo ai chi avrà il super green pass.

Il Governo ha annunciato l’intensificazione dei controlli “entro 3 giorni” dall’entrata in vigore del decreto.

Dal 15 dicembre scatterà l’obbligo di vaccino anche per gli insegnanti e le forze dell’ordine. Resta confermato per il personale sanitario e delle rsa ed esteso alla terza dose.

Infine, si riduce a nove mesi la validità del green pass (prima era di un anno).

Mercoledì, 24 novembre 2021

 

 

 

commenta