Con "Lavoras" previste diciassette assunzioni a Bosa - LinkOristano
Lavoro

Con “Lavoras” previste diciassette assunzioni a Bosa

L'obiettivo finale del cantiere è il miglioramento del decoro urbano della città

Comune Bosa

Bosa

L’obiettivo finale del cantiere è il miglioramento del decoro urbano della città

Possibilità di impiego per diciassette disoccupati residenti a Bosa col nuovo cantiere “Lavoras”.

La giunta comunale ha già deliberato puntando ancora sul decoro urbano e lavoro.

Prende così il via l’iter necessario  per l’attivazione della misura che permetterà  di trovare impiego occupazionale a tanti cittadini residenti attualmente senza lavoro.

Le qualifiche richieste saranno diverse e tutti i contratti avranno una durata di otto mesi.

Gli uffici comunali stanno  predisponendo tutti gli atti necessari per avviare il cantiere – per il quale sono stati predisposti 260.000 euro – e che ha come obiettivo finale, appunto, il miglioramento del decoro urbano della città.

Venerdì, 10 settembre 2021

Più informazioni
commenta