A Sini i primi profughi afghani in arrivo oggi nell'Oristanese - LinkOristano
Solidarietà

A Sini i primi profughi afghani in arrivo oggi nell’Oristanese

Una famiglia di sette persone

Profughi dall'Afghanistan - Croce Rosse
Foto della Croce Rossa Italiana

Oristano

Una famiglia di sette persone

Sono arrivati in serata a Sini i primi profughi dall’Afghanistan destinati all’Oristanese.

Si tratta di una famiglia di sette persone con alcuni minori. La Prefettura di Oristano ha appreso  nel pomeriggio  del piccolo cambiamento di programma nella distribuzione.

In un primo tempo, infatti, erano stati annunciati  nove profughi afghani, suddivisi in due nuclei familiari, destinati ai centri di accoglienza di Sini e Norbello, dopo l’arrivo a Cagliari nel pomeriggio con una nave partita da Civitavecchia.

A Sini, nel Centro di prima accoglienza a circa 600 metri dall’abitato, gestito dalla cooperativa Imparis, i profughi afghani si aggiungeranno agli ospiti già presenti nella struttura: sette adulti e due minori.

Complessivamente oggi erano attesi  in Sardegna 87 profughi afghani: 41 tra loro saranno ospitati a Cagliari, 26 nel Sassarese e 12 a Nuoro.

L’accoglienza dei profughi è stata disposta durante un tavolo di coordinamento regionale al quale ha preso parte anche la Prefettura di Oristano.

Mercoledì, 1° settembre 2021

Più informazioni
commenta