Parcheggi, ma non solo: ecco tutte le altre novità sul litorale di Cabras - LinkOristano
Provincia

Parcheggi, ma non solo: ecco tutte le altre novità sul litorale di Cabras

Strade, accessi agevolati con passerelle e aree per cani: il Comune al lavoro

estate-mare-parcheggio-sinis-cabras

Cabras
Strade, accessi agevolati con passerelle e aree per cani: il Comune al lavoro

Partono i parcheggi a pagamento, ma anche diversi altri servizi sul litorale di Cabras, dove l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Andrea Abis entro pochi giorni porterà a conclusione gli interventi di manutenzione e allestimento per affrontare in sicurezza la stagione balneare.

“Quest’anno gli investimenti del Comune sono ulteriormente cresciuti rispetto agli altri anni, fino a circa centomila euro – ha riferito il Sindaco – Siamo intervenuti sulla maggior parte della viabilità costiera con operazioni di trinciatura delle erbacce, livellamento e risistemazione delle strade bianche, fortemente rovinate da una particolare stagione piovosa. Istmo, Tharros, San Giovanni di Sinis, la viabilità per Maimoni fino a Is Arutas, Mari Ermi e Portu Suedda sono già realizzate per parecchi chilometri. Rimane ancora da completare qualche intervento più localizzato a San Giovanni e in altre località”.

Le aree cani sono state predisposte e saranno posizionate le passerelle srotolabili e le sedie Job in diversi punti del litorale mentre a giorni verrà anche completato l’allestimento delle aree regolate per la sosta.

Il servizio dei parcheggi a pagamento, previsto per fine giugno/primi di luglio, quest’anno contiene diverse novità.

Saranno presenti parcometri di ultima generazione, più piccoli e meno impattanti, muniti di tutti i sistemi di pagamento, anche elettronici e contactless, che permetteranno il rilascio degli abbonamenti dei non residenti mediante il solo inserimento della targa.

Verrà effettuato il monitoraggio delle aree di sosta in tempo reale, con informazioni disponibili sul portale per la mobilità “MUVIN CABRAS” con tutte le informazioni sulle aree di sosta, le mappe, le tariffe, gli abbonamenti, il servizio di assistenza h24 e 7 giorni su 7 e altri servizi del territorio (https://cabras.sis.city/).

Sarà rafforzata la presenza dei presidi antincendio, con 25 estintori posizionati nei punti di maggiore aggregazione, si potranno inviare messaggi di allerta tramite il portale per la mobilità, saranno collocati 4 defibrillatori DAE e altrettante cassette di pronto soccorso nelle località più frequentate, con specifica formazione del personale dipendente.

Saranno installate bacheche informative e didattiche in legno nelle località più frequentate e verrà implementata la segnaletica per indirizzare gli utenti verso le aree di sosta, con funzione di non scoraggiare l’utente qualora non dovesse trovare il parcheggio ma di informarlo delle possibilità di sosta in altre zone.

Come lo scorso anno le località interessate dal servizio saranno Porto Suedda, Mari Ermi, Is Arutas, Su Crastu Biancu, S’Archeddu de sa Canna, Maimoni, Seu, San Giovanni di Sinis, per un numero di stalli disponibili pari a circa 4000.

Giovedì, 24 giugno 2021

Se ritieni che questa notizia possa essere integrata con ulteriori informazioni o con foto e video inviaci un messaggio al numero Whatsapp 331 480 03 92

Più informazioni
commenta